LA BRECCIA

LaBreccia
Il Sauvignon La Breccia è un vino dotato di grande personalità, minerale e avvolgente al tempo stesso.
Il vigneto insite su un terroir meraviglioso: una cava naturale di ghiaia situata in collina. La vinificazione è effettuata in acciaio, in assenza di ossigeno lasciando le bucce a contatto con il mosto.
La Breccia sosta per 4-5 mesi sui propri lieviti prima di essere imbottigliato.


Zona di produzione: Colline nel Comune di Jesi, contrada Colle Olivo.
Vitigno: Sauvignon in purezza.
Terreno: Collinare e calcareo (30%) con grandi percentuali di scheletro (oltre il 55%).
Sistema di allevamento: Controspalliera con potatura a cordone speronato.
Piante per ettaro: 5.500 circa.
Resa per pianta: 1,2 – 1,3 Kg circa.
Vinificazione: In bianco con applicazione della tecnica della riduzione e criomacerazione pellicolare.
Segue un affinamento sur-lies per 6 – 7 mesi circa prima dell’imbottigliamento.
Grado alcool: 13% – 13,5% vol. variabile con l’annata.
PH: 3,2 – 3,3 variabile con l’annata.
Estratto secco netto: 21 – 22 gr/lt variabile con l’annata.
Colore: Giallo paglierino luminoso con riflessi verdi.
Profumo: Molto intenso con richiami evidenti di frutto della passione, pompelmo, salvia.
Sapore: Avvolgente con sensazioni vegetali in ottimo equilibrio tra morbidezza e mineralità.
Abbinamenti: Tagliolini (di Campofilone) con asparagi, sogliola dell’Adriatico alle mandorle e grandi crostacei.
Temperatura di servizio: 12° C.

icona pdf SCARICA LA SCHEDA: ITUKDE

icona acquista online ACQUISTA ONLINE